Lungo il Parco Adda Nord, dalla Centrale Esterle alla Taccani

Centrale Esterle
Centrale Esterle

Vigilia di primavera lungo l’alzaia dell’Adda. Otto chilometri circa di percorso (sedici A/R) fra luminosi scorcio del fiume, alberi fioriti, fauna acquatica. E naturalmente le celebri centrali elettriche. Nel tratto che ho percorso, da Porto d’Adda a Trezzo sull’Adda, se ne incontrano due: la Esterle e la Taccani.

Centrale Taccani
Centrale Taccani

La Centrale Taccani è un capolavoro architettonico, che abbina funzionalità ed estetica. Progettata da Gaetano Moretti all’inizio del secolo scorso, è definita “neoromanica”. A me ricorda un liberty un po’ in stile famiglia Addams!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Svoltato l’angolo e oltrepassato il ponte dell’autostrada Torino-Venezia, sorpresa: un bivio segna la biforcazione fra l’Adda e l’inizio del canale della Martesana, che raggiungeva il cuore di Milano.

L'inizio del canale della Martesana.
L’inizio del canale della Martesana.

Dulcis in fundo, una sorpresa fra le acque: una folaga cova le sue uova nel nido!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.